Japow 1018


Japan 2010 – 2018: un lungo viaggio nella polvere più profonda del pianeta

Non ricordo più perché decidemmo di andarci. Voglia di polvere esotica, forse qualche rara foto vista in giro sulle riviste del tempo. Un tempo in cui ancora nessuno andava sciare in Giappone. Solo qualche pro molto avveduto. E quando dicevi: vado in a sciare Giappone, gli amici ti guardavano strano. Poi hanno capito anche loro. Come un sacco di altra gente. Ma il privilegio di avere avuto la fortuna – e l’oculatezza – di essere stati tra i primi a poter godere di tutto quel ben di Dio, ululando come matti a ogni discesa, senza nessuno intorno, è stato un grande regalo. Poter scegliere con calma assieme ai tuoi amici la linea tra gli alberi, se ci si pensa oggi è cosa rara, se si scia con gli impianti. Con il passare degli anni abbiamo portato avanti inesorabilmente la nostra missione di esplorare praticamente ogni angolo sciabile di questo paese meraviglioso. Per 8 anni. Scappando sempre di più dalle orde di freeriders provenienti da ogni angolo della terra, assetati della mistica polvere giapponese. Come spesso capita anche da noi, basta avere le pelli nello zaino, e nuovi mondi ti si aprono. Dove spesso ancora non trovi nessuno. E allora torni indietro nel tempo, come 8 anni fa, quando c’eri solo solo tu a scattare foto e urlare di gioia con i tuoi amici. Ciao Japow. Tanto ci rivedremo.

 

Japan 2010 – 2018: a long trip into the deepest powder of the earth

I don’t remember why we take this choose: skiing in Japan. Maybe exotic powder, maybe some pictures on magazines. A time when nobody went skiing in Japan. Only some pro skiers with a long view. And when you said: I go skiing in Japan, your friends looked you strange. Then they understood. Like many other people. But, we were there for first, howling like crazy men at any run, only friends out there. It was a great privilege, a great gift. You could choose your line with calm, today is a crazy-impossible idea, if you ski in a lift assisted resort. In these years we had a mission: explore and ski any skiable place on this amazing country. For 8 years. Running away from hordes of powder addicted freeriders coming from any part of the world. But take your skins and go, new worlds are waiting for you. With nobody out there. Like 8 years ago. When you was free to take photos, howl and ski in a calm-mood-way. Bye bye Japow. See you soon.